PIV

Edificio commerciale-residenziale

 

Inserito in un lotto sul perimetro della città e dotato di un unico affaccio verso ovest, l’edificio comprende attività commerciali al piano terra e nove unita’ residenziali ai livelli superiori. La forma sfrangiata e convessa del piano terra massimizza le superfici vetrate a disposizione dei negozi, che si affacciano su uno spazio introverso fatto di percorsi pedonali e sedute tra la vegetazione. Il volume residenziale e’ plasmato seguendo principi funzionali ed altri di tipo energetico dettati dall’orientamento del lotto. Due corpi di fabbrica si elevano sopra il piano commerciale, con diverse altezze garantendo l’illuminazione totale dei fronti e consentendo una singola unita’ per piano. Frangisole scorrevoli in legno, installati sul filo esterno delle terrazze, determinano nel loro spostamento la privacy necessaria per appropriarsi degli spazi esterni, veri e propri giardini in quota a disposizione degli alloggi.

 

Progetto

ANK ARCHITECTS  Andrea Battistin, Andrea De Faveri, Giulia Voltarel

Committente

Privato

Dati

localizzazione: San Donà di Piave, Venezia, Italia

superficie: 1.500 mq

volume: 3.525 mc

costo: 1.300.000 euro

calendario: 2010 progetto