DON

Casa M+M

 

Il progetto interessa l’ampliamento e la ristrutturazione di una casa sviluppata su tre livelli, distinti in garage-taverna, soggiorno-cucina e zona notte. Benché la casa disponesse già di buone dimensioni nel suo sviluppo, l’intervento ha interessato principalmente l’ampliamento della zona giorno che presentava dimensioni esigue. L’estensione si compone attraverso l’addizione di una scatola in alluminio aggraffato, dissociata strutturalmente dall’impianto esistente. Il volume è realizzato con un tralicciato in acciaio, pilastri e travi a sbalzo e risulta così sospeso sul terreno. Ne risulta un ingresso in loggia e un soggiorno più esteso con la possibilità di usufruire di una buona entrata di luce regolabile mediante il frangisole esterno. La canna fumaria esterna, svetta rispetto al volume e ne riequilibra la forte orizzontalità. I percorsi esterni sono il risultato di una composizione di piastre rettangolari in calcestruzzo disposte che concludono nella scala centrale d’ingresso.

 

Progetto

ANK ARCHITECTS  Andrea Battistin, Andrea De Faveri, Mauro Striuli,Giulia Paladin, Simone Tonetto

Fotografia

Luca Casonato

Committente

Privato

Dati

localizzazione: San Donà di Piave, Venezia, Italia

superficie: 215 mq

calendario: 2016 realizzazione